Extremis e la sua panchina lunga mille miglia

Un’azienda che ha iniziato nel 1994 puntando subito alla creazione di mobili da esterni contemporanei; un’azienda che già dal primo prodotto che ha progettato (gargantua) ha deciso di fare della convivialità il proprio cavallo di battaglia, racchiudendo in un motto il concetto di innovazione, funzionalità e accoglienza: “tools for togetherness”.

A company that started in 1994 aiming immediately to the creation of contemporary outdoor furniture, a company that already from the first product that designed (gargantua) has decided to make the conviviality of its workhorse, enclosing a slogan in the concept of innovation, functionality and reception: “tools for togetherness.”

gargantua table

Quest’anno extremis ha deciso di presentarsi al salone con una novità che abbandona le usuali linee curve che da sempre rappresentano per questa azienda sono sinonimo di convivialità; in questo modo continua la tendenza introdotta dalla linea “hopper” presentata nel 2011: “Un tavolo di forma rettilinea offre più possibilità, mentre per riempire un tavolo rotondo occorre sempre un determinato numero di persone” (parole di Dirk il fondatore di Extremis).

This year extremis decided to show up at the show with news that abandons the usual curved lines which have always been for this company are synonymous with conviviality, thus continuing the trend introduced by the line “hopper” presented in 2011: “A table rectilinear offers more possibilities, but to fill a round table should always be a certain number of people “(words of Dirk, the founder of Extremis).

hopper table

… più linea retta di “Marina” si può solo pensare ad una linea tendente all’infinito: concetto alla quale si avvicina molto questo tavolo la cui lunghezza massima non è stata ancora stabilita… vi basti sapere che il prototipo presentato al salone misurava 12 metri di lunghezza…misura resa possibile grazie alla realizzazione in profili pultrusi in fibra di vetro (GFRP).

…more direct line of “Marina” you can only think of a line tends to infinity: a concept to which this table is very close to the maximum length of which has not been established yet … just know that the prototype was introduced to the salon measured 12 meters length … extent made possible thanks to the realization in pultruded profiles in glass fiber (GFRP).

Chissà se quando Extremis ha proposto a Bruno Fattorini & Partners di occuparsi di questo progetto si aspettava un risultato così innovativo dal punto di vista dei materiali, di certo il risultato è un tavolo realizzato in un materiale solido, durevole e contemporaneo che al tatto ricorda il legno con in aggiunta delle qualità quali una bassa sensibilità alle variazioni di temperatura e all’umidità.
Insomma, un materiale dalle molteplici possibilità e che avvicina il concetto di tavolo al concetto di linea retta infinita e che rende questo prodotto accessibile a molti anche dal punto di vista del budget.

I wonder if when Extremis proposed by Bruno Fattorini & Partners to take care of this project was expected to result from such an innovative point of view of materials, surely the result is a table made of a solid, durable and contemporary touch reminiscent of the wood with the addition of quality such as a low sensitivity to variations in temperature and humidity.
In short, a material with many possibilities and that approaches the concept of the table to the concept of infinite straight line and that makes this product accessible to many also from the point of view of the budget.

marina table

marina table

marina table

marina chair

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...